Pulsantiera di comando per trazione ferroviaria

Pulsantiera di comando per trazione ferroviaria
  • Appartenenza oggetto - Proprio
  • Categoria - collezione FNM
  • Categoria - collezione FNM
  • Inventario - 0124
  • Autore - O.M. Officine Meccaniche
  • Dimensioni - 46x19x6,5cm
  • Datazione - 1928-1958

Descrizione breve

Trattasi di parallelepipedo di lamiera verniciata installata sulla parete di testa sopra il banco del macchinista con il lato lungo verticale. Sulla faccia di sinistra sporgono dei pulsanti di ottone.
Sulla faccia bassa c'è una toppa per l'inserimento di una chiave. All'interno, in corrispondenza di ogni pulsante, c'è un interruttore.

Ha la funzione di racchiudere degli interruttori che azionano le seguenti apparecchiature del treno,partendo dall'alto:comando ( dà il polo positivo ai restanti pulsanti);pantografi;interruttore principale ( IP );
compressore diretto;compressore automatico;riscaldamento;sabbiera ;porte sinistre;porte destre.

Il macchinista che deve condurre il treno abilita il banco di manovra inserendo la propria chiave di comando nella toppa sotto la pulsantiera e quindi aziona i primi 5 pulsanti che sono preliminari ad ogni preparazione del treno.Azionerà invece gli altri pulsanti secondo necessità.

Questo tipo di pulsantiera era normalmente montata sulla cabina n°2 ( coda ) o sui rimorchi di comando.

Vai alla ricerca