Aziende

 1865 Società Anglo Italiana Davide Lazzaroni & C., produzione: biscottificio (specialità Amaretti di Saronno)

 1870

 Antonio Parma, trasferita a Saronno nel 1902, produzione: sistemi di sicurezza e casseforti
 1875 Giulio Gianetti, produzione: meccanica - cerchi ruote
 1876 Carcano Felice e Achille, produzione: tessitura lino, canapa e juta
 1877 Il 24 Giugno, inaugurazione della Tramvia Milano-Saronno, gestita da una Società Belga
 1879 Il 22 Marzo si inaugura la linea ferroviaria Milano-Saronno, gestita dalle Ferrovie Nord Milano
 1880 Bolletta Anselmo, produzione: colle e concimi.
 1883 Molino Biffi-Carozzi & C., produzione: macinazione cereali
 1885 Cotonificio Emilio Poss, produzione: tessitura cotone
 1887 Costruzioni Meccaniche Società Anonima, filiale della Maschinen Fabrik di Esslingen (D), produzione: ponti, locomotive, macchine a vapore ed utensili. Nel 1918 gli stabilimenti saronnesi passano alla "S.A. Ing. Nicola Romeo & Co" per poi trasformarsi nel 1925 nella C.E.M.SA. -Costruzioni Elettro Meccaniche di Saronno fino alla sua chiusura nel 1929
 1888 Già attiva la Carcano Musa & C. produzione: tessitura seta
 1889 C. Torley and Frank, produzione: nastri e trecce di seta e di lana. Negli anni subirà varie modificazioni societarie, diverrà S. Menning & C. Torley poi rilevata dalla "Trecce e Pizzi di Saronno di Giani & Friedmann.
  Romeo Zerbi, di Caronni e Zerbi, produzione: stamperia a macchina (sarà rilevata dalla De Angeli-Frua)
 1890 Copreni Francesco, Copreni Antonio e Carlo, produzione:cordami
 1891 Giuseppe Cesana, produzione: liquorificio
 1900? Molino Antonio Canti, produzione: macinazione grano tenero
 ? Molino Masini Carlo e figlio, produzione: macinazione cereali e semi oleosi: lino e ravizzone
 ? Carcano & C. Officina Gaz per la pubblica illuminazione, sarà rilevata nel 1923 dalla S.A Gas di Legnano
 1902  Risultano attive Marzorati e Bocchiola, fonderia in bronzo; Petri e Rapp, fonderia; Sala Virgilio, colle e concimi; Fratelli Ferrario fu Felice, colle e concimi; Società Elettrica Saronnese, impianti elettrici
 1903 EBI di Edoardo Butti, lavorazione lamierati e scatole in latta
 1911 DeAngeli-Frua rileva la stamperia Romeo Zerbi. Nel 1943 pur mantenendo la sede a Milano trasferirà tutta la produzione a Saronno; nel ? verrà riassorbita dal Cotonifìcio Cantoni da cui si era staccata nel 1878
 1913 Rinomato Oleificio Giuseppe Balestrino
 1921 LURASCHI F.lli e C., produzione: colla d'ossa
 1923 Banfi Canti & C., cproduzione: erchi, ruote, barili e serrande avvolgibili
 1927 Saronno è allacciata a Milano con l'autostrada
 1928 Risultano attive la S.A.N.I.V.E.A. - Nuova Industria Velluti e Affini e la S.A.FRAI. - Fabbriche Riunite degli Agricoltori Italiani, produzione colle e prodotti chimici
 1929 LESA - Costruzioni Elettrodomestiche - produzione elettrotecnica ed elettrodomestici
  FIMI-produzione di elettrodomestici con marchio Phonola e successivamente con marchio Philips
  L.U.S.- Legnani Umberto Saronno - produzione di minuteria metallica, puntine da disegno, pennini, penne a sfera e stilografiche
 1930 PRE.TE. - S.A. Preparazioni Tessili
 1936 Giovanni Caproni rileva dall'IRI il pacchetto azionario della ex C.E.M.SA e riapre il capannone saronnese per la produzione di armi automatiche, mortai, mitragliatrici e munizioni. Il 25 marzo 1941 cambierà la ragione sociale diventando Caproni Elettro Meccanica di Saronno S.A. Alla fine degli anni '30, sotto la gestione Caproni, arriva l'Isotta Fraschini, azienda milanese fondata nel 1904
 1939 Risultano attive la Società Nazionale Chimica Gruppo Montecatini e la I.L.L.V.A. - Industria Lombarda Liquori Vini e Affini, produzione liquorificio: Amaretto di Saronno (mitico) già prodotto artigianalmente da Carlo Domenico Reina dagli inizia del 1800
 1942  Bertani officina elettromeccanica, trasferita a Saronno nel 1963
 1943  Arioli & C., produzione macchine utensili
 1944 IVES Vetrocolor - produzione di bottiglie e contenitori in vetro
 1943/44 Olivera
 1945 Saponificio Rondinella, produzione di saponi da bucato e da toletta
 ? Il Cotonificio Cantoni rileva la De Angeli - Frua
 1948  F.O.S. - Fonderie ed Officine di Saronno, nata per scorporazione della Mario Alberti di Milano tra il 1952 ed il 1956 risultano attive - Ancora, produzione di gomma ed affini; Carlo Ferraioli, produzione tessitura; Finzi S.p.a., produzione elettrotecnica
 1949 Cart (a seguito di trasformazioni societarie si trasformerà prima in Whundercart e poi in Wundercart - anno 1957) - produzione di radio televisori ed elettrodomestici
 1953 I.N.C.I.S., sistema di registrazione audio su supporto magnetico
 1957 Wundercart, produzione di radio, televisori ed elettrodomestici
 1958 Officine Ennio Colombo ex S.T.S. produzione scaffalature metalliche