Giornate Europee del Patrimonio 19/20 Settembre 2015

Museo delle Industrie e del Lavoro del Saronnese

19 Settembre, 2015 - incontri

IN OCCASIONE DELLE GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO RICONOSCIUTE DAL MIBAC (MINISTERO BENI CULTURALI E AMBIENTALI) IL MUSEO DELLE INDUSTRIE E DEL LAVORO SARONNESE, VIA GRIFFANTI 6, PROPONE per SABATO 19 settembre UN POMERIGGIO RICCO DI EVENTI:

ORE 16: INCONTRO SU ECONOMIA E NUOVO ORDINE MONDIALE "Economia e nuovo ordine mondiale ", RELATORE PROF. GIUSEPPE ROBIATI. Inserito nel circuito Expo, l'incontro sarà volto a capire come e se possibile avviarsi verso un'economia sostenibile e adattabile all'intera società.

A seguire SPAZIO MUSICALE CON I MAESTRI FERDINANDO FARAO' TRIO E LA LORO PROPOSTA "AFRICANA SUITE":

FERDINANDO FARAO' TRIO 

Felice Clemente -  sax soprano e tenore

Roberto Mattei - contrabbasso

Ferdinando Faraò - batteria e live electronics

 "Africana Suite"

Una suite composta da brani originali e Folk Songs africane realizzata da Ferdinando Faraò per la "Maratona del Jazz Italiano" a L'Aquila, evento a sostegno della città tenutosi lo scorso 6 settembre.

"Africana Suite" è un caleidoscopio musicale in cui colori e ritmi costituiscono un forte impatto emotivo e di grande forza comunicativa e narrativa. L'interazione dei musicisti, dettata da un continuo interplay, costruisce tessuti sonori sempre in bilico tra scrittura e improvvisazione.

Come ben sanno gli appassionati, Ferdinando Faraò è uno dei più famosi batteristi italiani di jazz - oltre che compositore - e nel corso della sua carriera ha suonato, tra gli altri, con Lee Konitz, Claudio Fasoli, Massimo Urbani, Tony Scott, Steve Lacy, Enrico Rava, Paolo Fresu, Gianluigi Trovesi, Tiziana Ghiglioni, Pietro Tonolo, Luigi Bonafede, Maurizio Giammarco, Steve Grossman, Franco Ambrosetti, Franco D'Andrea, Larry Schneider e Steve Swallow. 
Nel 2010 ha fondato l'Artchipel Orchestra, di cui è direttore, gruppo che nel 2012 si è aggiudicato il Top Jazz come "Migliore Formazione Dell' Anno".

Tutto sarà corredata dall' ORIGINALE MOSTRA DEI PITTORI ANGELO ARITI E MARINO CRESPI DEDICATA ALLE AREE DISMESSE DEL NOSTRO TERRITORIO .

Compagni di viaggio gli Amici della Repubblica di Uzupis con un angolo espositivo dedicato alle mail art gastronomiche, piccolo anticipo dei prossimi eventi uzupiani.

VI ASPETTIAMO NUMEROSI.

INGRESSO GRATUITO. 

Il Museo sarà aperto anche domenica 20 settembre con orario 10/12 – 15/18.

mariellamisdea@gmail.com

http://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/MibacUnif/Eventi/visualizza_asset.html_927291047.html